21 02 2017

Publicis Italia è la regina di creativita’ 2016 per il Gunn Report

Milano, 21 febbraio 2017 – il Gunn Report, la classifica più autorevole che misura l’indice globale dell’eccellenza creativa nel mondo dell’advertising, ha recentemente pubblicato le classifiche relative al 2016 e per il nostro paese Publicis Italia è risultata la prima classifica.

L’agenzia guidata da Bruno Bertelli, sempre secondo i dati riportati dal Gunn Report, risulta essere dal 2012 l’agenzia italiana in assoluto più premiata al mondo.

A tutto ciò si aggiunge anche il fatto che, l’anno scorso, Heineken si è classificato il cliente più premiato.
Ricordiamo che, fin dal giugno 2015, il brand di birra è cliente del network francese, ma l’Hub creativo è in Publicis Italia che idea e coordina tutta la comunicazione globale.

“Sono davvero orgoglioso degli ottimi risultati creativi ottenuti in questi anni che hanno portato anche il nostro cliente Heineken ad ottenere un risultato incredibile che gli ha permesso nell’ultimo anno di fare un salto di 5 posizioni rispetto all’anno precedente.” dichiara Bruno Bertelli, Ceo di Publicis Italia e Global Chief Creative Director di Publicis WW. “ Voglio ringraziare tutta la mia squadra e in particolare l’ottimo lavoro realizzato da Cristiana Boccassini, Luca Cinquepalmi e Marco Venturelli.”

16 02 2017

Su Instagram le Nescafé Stories d’amore. Firma Publicis Italia

Milano, 16 febbario 2017- Publicis Italia e Nescafé sono stati gli artefici delle prime Stories d’amore su Instagram.

Il giorno di San Valentino, dalle 8 del mattino fino alle 8 di sera, sul profilo di Nescafè Italia sono state pubblicate 5 IG Stories che hanno raccontato il giorno degli innamorati di due Red Mug Nescafé. Dal risveglio, al regalo per la propria anima gemella fino ad arrivare alla scelta dell’outfit per la cena romantica. La conclusione? Un quinto capitolo romanticissimo a casa delle tazze, cioè nella credenza.

 

Questo progetto è la terza attività dedicata a Instagram da parte di Nescafé dopo quella lanciata per il Black Friday a novembre scorso con la Wake Up Box, una speciale confezione del nuovo Nescafé Azera che si trasforma in un vassoio per fare la colazione a letto. Seguita dalla storia di Natale che vedeva protagonista la limited edition Nescafé Gingerbread.

Il team di Publicis che ha ideato e realizzato il progetto è composto dai direttori creativi associati digital Martino Lapini e Azeglio Bozzardi, dalla copywriter Francesca Ferracini e dal’art director Alessandro Aramino.
La direzione creativa esecutiva è di Bruno Bertelli e Cristiana Boccassini.

I video sono stati realizzati in stop motion in collaborazione con Studio FM Milano.

03 02 2017

Publicis Italia e Nestlé MIO presentano TG MIO: il concorso per i piccoli disastri.

Milano, 3 febbraio 2017 – Publicis Italia, l’agenzia guidata da Bruno Bertelli Global Chief Creative Officer di Publics WW, firma un nuovo concorso per MIO, il brand di Nestlé che da oltre 80 anni accompagna i bambini nella loro crescita con gusto e sorriso.

Ogni giorno, mentre crescono e imparano a conoscere il mondo che li circonda, i bambini combinano qualche guaio. È proprio grazie a questi Piccoli Disastri, come li chiama Formaggino MIO, che i bambini diventano grandi.

E i genitori lo sanno bene: quante volte raccontano, orgogliosi o divertiti, ad amici e conoscenti ciò che i bambini combinano durante i loro giochi?
Del resto, quando qualcosa è così importante (e divertente) dovrebbe fare più notizia. Da qui nasce l’idea di un concorso firmato Nestlé & Publicis, (link al sito www.ilmiopiccolodisastro.it), che tramite l’acquisto di una confezione di Formaggino MIO permette a genitori e nonni di raccontare un disastro combinato dal proprio bambino e partecipare all’estrazione di fantastici premi.

Dal 30 gennaio al 1 aprile, a fronte dell’acquisto di una confezione di Formaggino MIO e del caricamento della prova d’acquisto sul sito, genitori e parenti potranno raccontare sulla piattaforma del concorso un piccolo disastro compiuto dal loro bambino e partecipare all’estrazione di premi giornalieri, settimanali, mensili oppure del super premio finale: un viaggio a Londra con ingresso a un parco divertimenti.

Al termine del concorso, una Giuria selezionerà le storie più divertenti che saranno protagoniste dei servizi di TG MIO: un vero e proprio telegiornale dedicato tutto ai Piccoli Disastri. Un web TG fatto di servizi, approfondimenti e inviati che racconteranno i guai più divertenti combinati dai bambini di tutta Italia.

Dal 30 gennaio sul web e successivamente in TV verrà pianificata la campagna di lancio del progetto.

31 01 2017

Publicis Italia, IGPDecaux e Apload firmano la Station Domination di Nuova Renault Scénic

Milano, 31 gennaio 2017 – Renault presenta, in collaborazione con Publicis, IGPDecaux e Apload, il primo Temporary Cinema all’interno di una metropolitana, consolidando in questo modo il suo forte legame con il mondo del cinema.

All’interno della stazione Cipro della metropolitana di Roma, già dal 16 gennaio completamente dedicata alla Nuova Renault Scénic, a partire dal 30 gennaio, per 5 giorni, verrà istallato un box cinema. Tutti i passanti, all’interno di esso, avranno la possibilità di assistere alle proiezioni di alcuni cortometraggi di giovani registi emergenti, ma soprattutto di Ningyo, il corto del famoso regista Gabriele Mainetti, nato da un’idea di Publicis, e presentato in anteprima lo scorso settembre, alla 73° Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica della Biennale di Venezia. Ispirandosi alla modularità innovativa di Renault Scénic, Ningyo è il primo cortometraggio modulabile: gli utenti, infatti, possono cambiare l’ordine dei 3 moduli che lo compongono per dar vita a 6 storie differenti. Modularità che i passanti potranno anche vivere grazie a un totem interattivo.

IGPDecaux, sempre con la creatività di Publicis, ha curato il Piano Media di nuova Renault Scénic che sta interessando tutta la metropolitana di Roma oltre alla stazione Cipro. L’agenzia di comunicazione Apload, ha ideato e realizzato il progetto allestitivo, gestito l’attivazione del Temporary Cinema durante l’on air dell’attività e curato la programmazione dei contenuti e del palinsesto.

16 01 2017

Publicis Italia per Dacia The Swap

Milano, 13 gennaio 2017 – Dopo il successo delle tre precedenti operazioni, Publicis lancia The Swap: la nuova iniziativa a firma Dacia e Udinese che premia i giovani che danno il massimo sul lavoro non riuscendo spesso a trovare tempo per coltivare le loro passioni, come quella per la propria squadra del cuore.

In una società in cui il mercato del lavoro è sempre più competitivo, Dacia The Swap vuole premiare i giovani che lavorano e si impegnano ogni giorno, anche la domenica, regalandogli una giornata da protagonisti.

Ai vincitori del contest, Dacia e Udinese daranno la possibilità di essere sostituiti sul loro posto di lavoro per un giorno dai giocatori dell’Udinese e di sostituire questi stessi a bordo campo, per godersi una partita di serie A o un allenamento infrasettimanale da una prospettiva privilegiata.

Ancora una volta la Casa automobilistica e la squadra friulana danno vita a un’iniziativa congiunta per essere solidali con varie fasce di popolazione supportandole nelle piccole e grandi sfide quotidiane.

L’operazione è online sul sito www.daciatheswap.it e sarà affiancata da una campagna digital e radio a cura di OMD.

L’idea creativa, firmata Publicis Italia, è di Francesca Vitello e Laura Aondio, sotto la direzione creativa di Francesco Martini e Alessandro Izzillo. Il progetto è stato realizzato con il supporto di Michele Dell’Anna, copy, Giorgio Luchetti, art.
La direzione creativa esecutiva è di Bruno Bertelli e Cristiana Boccassini.

Qui il video.

11 01 2017

Publicis Italia e Dacia Sandero insieme a Capodanno

Publicis Italia mette alla prova Nuova Dacia Sandero durante il Capodanno più straordinario d’Italia.

Quando scocca la mezzanotte del 31 dicembre tutte le città del mondo si animano con suoni, luci e colori. Ce n’è però una in cui i festeggiamenti raggiungono una portata ineguagliabile: Napoli.
Quale migliore occasione per mettere alla prova Nuova Dacia Sandero, un’auto progettata per resistere a tutte le sfide della vita vera?

 

Nella notte di Capodanno l’attore Salvatore Esposito ha attraversato la sua città, al volante dell’auto, in un percorso iniziato a Sant’Elmo e conclusosi a Posillipo. Al suo interno, vari ostacoli hanno messo alla prova la resistenza di Dacia Sandero: fuochi d’artificio, petardi, scalinate e qualche tradizionale rito propiziatorio.

Il team di Publicis che ha lavorato al progetto è composto dai diretori creativi Francesco Martini, Alessandro Izzillo e Massimo Guerci, dall’art director Giovanni Greco e dal Copy writer Enrico Pasquino e dai digital art director Iacopo Gioffré e Melania Petrocchi.
La direzione creativa esecutiva è di Bruno Bertelli e Cristiana Boccassini.

Claudio Cupellini ha diretto lo spettacolare test drive, mentre la casa di produzione è Think Cattleya.

Il progetto a firma Publicis Italia apre la campagna di lancio della Nuova Dacia Sandero, adattamento di una campagna internazionale, on air da domenica 8 gennaio per due settimane su TV, radio, stampa, display, minisito.

Qui il video.

19 12 2016

On air il nuovo spot di Maalox Plus di Sanofi firmato Publicis.

Milano, 19 dicembre 2016 – I disturbi gastrici come dolore e bruciore di stomaco sono molto comuni. Maalox Plus di Sanofi aiuta a superarli offrendo, in un unico prodotto, una soluzione a 5 diversi sintomi: oltre a bruciore e dolore di stomaco, neutralizza l’iperacidità, riduce il gonfiore e contrasta i sintomi della cattiva digestione. Il nuovo spot di Maalox Plus, ideato da Publicis Italia, ha come payoff “più sintomi, un rimedio” e mette in evidenza i disturbi gastrici che possono rendere difficoltosa la quotidianità di tutti.

Un uomo si trova in un ambiente scuro e oppressivo. Mentre si tocca lo stomaco per il dolore scopriamo che è davanti a una serie di ostacoli, come dei muri che gli sbarrano la strada. Il primo è il bruciore, un muro di fiamme. Il dolore è invece un muro di cactus spinosi e pungenti, mentre l’iperacidità è un muro di fiammiferi, il gonfiore di palloni, la cattiva digestione un vero e proprio muro di mattoni, che può bloccare il passaggio.

Ma l’uomo non si arrende di fronte a questi ostacoli e, dopo aver assunto il prodotto, è pronto a superarli, correndo verso il primo muro con determinazione e grinta. Lo vediamo così attraversare le fiamme, sfondare senza ripensamenti il muro di cactus, passare attraverso il muro di fiammiferi mandandolo in pezzi, e superare anche il muro di palloni e quello di mattoni, senza esserne fermato. L’uomo si ritrova così all’interno di un ristorante dove, sorridente, è pronto a gustarsi di nuovo la sua giornata.

Una musica avvincente e suggestivi effetti speciali rendono lo spot particolarmente coinvolgente e spettacolare. Con originalità, il consueto problem-solving è stato reso attenzionale fin dall’inizio, per proseguire con una dimostrazione dell’azione del prodotto e dell’end benefit così dinamica da non permettere di distogliere lo sguardo dallo spot.
Il team Publicis che ha curato la campagna è composto da Renzo Mati e Fabrizio Tamagni, Associative Creative Directors che hanno lavorato con Laura Aondio, art director, e Francesca Vitello, copy writer. La Direzione creativa esecutiva è di Bruno Bertelli e Cristiana Boccassini.

Qui il video.

15 12 2016

Con Nuova Renault CLIO, la seduzione scende in strada a Milano. Firma Publicis Italia

Milano, 15 Dicembre 2016 – Per conquistare qualcuno non bastano solo le parole giuste. Conta il modo in cui le diciamo. E se avessimo a disposizione un’intera città?

Publicis Italia, dopo aver firmato lo spot per il lancio di Nuova RenaultCLIO, ha ideato per Renault e prodotto – con la collaborazione di Apload – The Seduction Test Drive: un’occasione unica per stupire il partner con un messaggio sorprendente.
Nei primi giorni di novembre, sulla landing page dedicata e a Milano, in zona Navigli, è stato possibile iscriversi ad uno specialissimo test drive. Durante l’iscrizione si chiedeva di scegliere una parola da dedicare ad una persona importante.
Il 12 Novembre, giorno del reveal, gli iscritti al sito hanno avuto la possibilità di tracciare con l’auto la parola scelta, come se la città fosse un foglio bianco e Nuova CLIO la penna.
L’impresa è stata trasmessa su una maxi affissione video sul Naviglio Grande, sotto gli occhi dei compagni degli iscritti, che hanno scoperto così, in diretta, il messaggio a loro dedicato.
Perché, con Nuova Renault CLIO, basta un giro in auto per sedurre il proprio partner

Qui il video.

La curiosità non è mai troppa, con AperiFresco Camoscio d’Oro. Al via la nuova comunicazione per Savencia Fromage & Dairy Italia firmata Publicis.

Milano, 15 dicembre 2016 – Dal 18 dicembre sarà on air “I vicini di casa”, il commercial prodotto da Publicis per AperiFresco Camoscio d’Oro – gli sfiziosi bocconcini di formaggio fresco con spezie per l’aperitivo – che vanno ad aggiungersi alla famiglia di formaggi del brand omonimo, in comunicazione già da qualche stagione con il tormentone del “Camosciamo”.

Per sottolineare la sfiziosità irresistibile di AperiFresco e la sua conseguente capacità di generare situazioni inaspettate, Publicis ha dato vita a una mini comedy basata sulla curiosità che il prodotto è capace di innescare. Nello spot, diretto da Paolo Genovese, (vincitore di 11 David quest’anno con Perfetti Sconosciuti), una giovane coppia sta approfittando di una mattina di sole per stuzzicare in terrazzo: l’atmosfera è giocosa e i due si stanno imboccando a vicenda invitati dalla forma dei bocconcini, quando vengono notati dalla vicina del piano di sopra che sta ritirando il bucato.
La donna è talmente incuriosita dal loro spuntino da inventarsi un pretesto per fare un assaggio: lascia maliziosamente cadere giù una delle camicie del marito.
E proprio perché “Ogni scusa è buona per camosciare con AperiFresco Camoscio d’Oro”, quando la porta del piano di sotto suonerà, la giovane padrona di casa si troverà davanti i vicini, scesi in coppia a recuperare la camicia. E non appena i nuovi arrivati inizieranno a gustare i bocconcini incustoditi sul terrazzo, altri abitanti del condominio, “lasciando” cadere altre camicie, daranno vita a una situazione di convivialità inaspettata, tutta generata dalla bontà di AperiFresco Camoscio d’Oro.

Il team di Publicis che ha realizzato il lavoro è composto da Giuba Vescovi, art director, e Sara Pollini Copywriter, entrambi responsabili creativi sul cliente.
Bruno Bertelli e Cristiana Boccassini sono i direttori creativi esecutivi.

06 12 2016

WE ALL FOOTBALL La passione per il calcio non ha pregiudizi Un progetto firmato da Publicis Italia

Roma, 06 dicembre 2016 – Sisal Matchpoint e AS Roma valorizzano l’accordo di partnership, rinnovato anche per questa stagione, lanciando un innovativo progetto integrato di consumer engagement ideato da Publicis Italia e rivolto a tutti gli appassionati di calcio con l’obiettivo di combattere ogni pregiudizio e stereotipo nello sport.

WE ALL FOOTBALL è l’iniziativa che rientra nell’ambito della virtuosa collaborazione per la stagione calcistica 2016-2017 e che mette in scena, a partire da oggi, l’inusuale e divertente sfida a suon di pronostici tra l’universo maschile e quello femminile, per dimostrare che la passione e la competenza non hanno pregiudizi.

Accedendo al sito dedicato, WEALLFOOTBALL.IT, – http://www.weallfootball.it/ – sarà possibile fare il proprio pronostico, in maniera totalmente gratuita, sulle partite della AS Roma provando così che essere esperti di calcio non è una questione di genere e che lo sport è per tutti.
Il sito, inaugurato durante la conferenza stampa dai due ambassador del progetto Elenoire Casalegno e Pierluigi Pardo con le loro previsioni, sarà sempre aggiornato con il risultato dei pronostici, confrontando le percentuali di uomini e donne che hanno indovinato l’esito della partita.

WE ALL FOOTBALL partirà in occasione del Match Day Roma – Milan, in programma il prossimo 12 dicembre che riserverà molte soprese agli spettatori presenti allo Stadio Olimpico, e si concluderà con la trasferta della Roma sul campo del Crotone, il 12 febbraio 2017.

Sisal Matchpoint e AS Roma, dallo scorso anno, lavorano fianco a fianco, per creare un legame emotivo e passionale con i tifosi e con tutti gli appassionati di calcio. Con WE ALL FOOTBALL Sisal Matchpoint e AS Roma coinvolgono l’universo femminile in un ambiente prettamente maschile, promuovono i valori positivi dello sport e combattono i pregiudizi nel mondo del calcio.

Dallo scorso anno un filo comune unisce tutte le iniziative che Sisal Matchpoint ha intrapreso con la AS Roma, fatto di emozioni e novità.
La prima iniziativa è stata “The UnexpectedBet”, sempre a firma Publicis Italia, progetto che ha visto giocatori della AS Roma protagonisti di sfide divertenti ed inaspettate. I video hanno fatto registrare in totale circa 4 milioni di visualizzazioni su Youtube e sui social network Facebook e Twitter sono stati registrati migliaia di contatti. Oltre a questo progetto, grazie anche alla collaborazione di Roma Cares (la fondazione del club giallorosso), Sisal Matchpoint ha sostenuto l’Associazione Liberi Nantes – l’unica Associazione Sportiva Dilettantistica in Italia riconosciuta dall’UNHCR – attraverso le attività di restauro dello storico Campo XXV Aprile nel quartiere Pietralata di Roma.
Il progetto è stato sostenuto su internet dall’iniziativa “Pardononperde”, dove il giornalista Pierluigi Pardo ha presentato ogni settimana, prendendo anche spunto dalle tante proposte che arrivano sul sito dedicato, una scommessa legata al calcio. Qualsiasi sia stato l’esito della scommessa, è stata effettuata una donazione a Liberi Nantes: in caso di esito positivo è stato donato tutto il ricavato della vincita, in caso di esito negativo Sisal Matchpoint ha devoluto la somma puntata.