15 10 2018

Publicis Italia firma il lancio di Dacia Sandero Streetway

Milano, 15 ottobre 2018 – La nuova gamma Dacia Sandero Streetway offre un concentrato di praticità e tecnologia al miglior prezzo sul mercato da sorprendere chiunque. É da qui che nasce l’idea creativa di Publicis Italia per la campagna integrata della nuova gamma della vettura compatta di segmento B più venduta in Europa a privati. […]

Milano, 15 ottobre 2018 – La nuova gamma Dacia Sandero Streetway offre un concentrato di praticità e tecnologia al miglior prezzo sul mercato da sorprendere chiunque.

É da qui che nasce l’idea creativa di Publicis Italia per la campagna integrata della nuova gamma della vettura compatta di segmento B più venduta in Europa a privati.

Nella vita, infatti, può capitare di fare incontri inaspettati: per un automobilista potrebbe essere quello con un panda e per un panda quello con le meravigliose tecnologie di un’automobile.

The Passenger, il nuovissimo spot, è stato girato a Budapest da Mercurio Cinematografica, con la regia di Augusto Gimenez Zapiola.

La campagna pianificata da OMD sarà on air da domenica 14 ottobre sui principali canali televisivi, al cinema, sul web e sulle piattaforme social.  Oltre al video, è stata prevista anche una campagna affissioni, stampa e radio locali.

10 10 2018

Renault Italia e Facebook per la prima volta mettono in vendita un’auto attraverso un chatbot su Messenger.

Milano, 10 ottobre 2018 – Renault Italia lancia sul mercato 100 esemplari esclusivi di CAPTUR Tokyo Edition, un’edizione limitata del SUV, ispirata alla capitale giapponese e realizzata in collaborazione con Garage Italia. A contraddistinguere la serie speciale sarà anche l’innovativa modalità di comunicazione e di vendita ideata da Publicis Italia.  CAPTUR Tokyo Edition, infatti, sarà […]

Milano, 10 ottobre 2018 – Renault Italia lancia sul mercato 100 esemplari esclusivi di CAPTUR Tokyo Edition, un’edizione limitata del SUV, ispirata alla capitale giapponese e realizzata in collaborazione con Garage Italia.

A contraddistinguere la serie speciale sarà anche l’innovativa modalità di comunicazione e di vendita ideata da Publicis Italia.  CAPTUR Tokyo Edition, infatti, sarà lanciata con “Tokyo Stories”: un’Instagram stories in stile manga attraverso cui sarà possibile dialogare, via Facebook Messenger, con il chatbot di un personaggio e pre-ordinare direttamente l’auto.

Un’esperienza del tutto inedita per gli utenti, al confine tra fiction e realtà.

In “Tokyo Stories” le vicende di due ragazzi si incrociano con quelle di un personaggio misterioso e di un’auto fuori dagli schemi, in una Tokyo magica e notturna. Realizzato dalla matita di Matteo De Longis, il manga sarà diffuso online attraverso le Instagram Stories di Renault Italia.

L’auto che sarà presentata il 10 ottobre a Milano presso la sede di Garage Italia, sarà caratterizzata dall’esclusivo pattern Kumo di chiara ispirazione giapponese, che impreziosisce il tetto, le cover degli specchietti e gli interni, con un motivo tradizionale e moderno al tempo stesso. I cerchi in lega diamantati da 17” esaltano le linee grintose della carrozzeria, il rosso della tinta B-Style sottolinea i dettagli all’interno e all’esterno dell’auto. La Parking Camera, l’Easy Access System, il Blind Spot Warning e l’R-Link Evolution, accompagnano il conducente in ogni avventura.

19 09 2018

Nicki Minaj, Gucci Mane, Bella Thorne, Tommy Dorfman e molti altri difendono la HAɄTE COUTURE di Diesel.

19 settembre 2018 – Siamo stati tutti vittime di critiche o cattiverie sui social media. Non importa quello che fai online, c’è sempre qualcuno che non aspetta altro che criticarti. La reazione più comune a tutto questo odio è fare un passo indietro. Ma nasconderlo e soffrirci non aiuta nessuno. La verità è che più […]

19 settembre 2018 – Siamo stati tutti vittime di critiche o cattiverie sui social media. Non importa quello che fai online, c’è sempre qualcuno che non aspetta altro che criticarti. La reazione più comune a tutto questo odio è fare un passo indietro. Ma nasconderlo e soffrirci non aiuta nessuno.

La verità è che più visibilità gli dai e lo tratti con ironia e irriverenza, meno potere ha per fare male. Questo è il motivo per cui stiamo lanciando Haute Couture. Una collezione unica pensata per fare proprio questo: togliere forza ai commenti negativi.

Haute Couture ci permette di capovolgere negatività e critiche, trasformando qualcosa che viene tipicamente trattata con vergogna e imbarazzo in qualcosa che può essere indossato con orgoglio. È un’ironica celebrazione dell’odio che subiamo online!

Perché non iniziare con le nostre esperienze personali? Abbiamo preso parte delle critiche che Diesel ha ricevuto come marchio, per esempio “Diesel is dead” e “Diesel is not cool anymore ” e li abbiamo mostrati con orgoglio trasformandoli in oggetti unici.

E visto che nessuno riceve più critiche delle celebrities e delle personalità che seguiamo sui social media, stiamo dando inizio a questo progetto con un gruppo di noti influencer. Una squadra di celebrities famosi a livello globale, tra cui Nicki Minaj, Gucci Mane, Bella Thorne, Bria Vinaite, Tommy Dorfman, Miles Heizer, Yovanna Ventura, Barbie Ferreira, Yoo Ah-In e Jonathan Bellini che contribuiranno a trasmettere un messaggio importante: “the more hate you wear the less you care.”

Loro hanno raccolto i peggiori commenti che abbiano mai ricevuto e noi abbiamo designato per ciascuno di loro gli esclusivi articoli Haute Couture. Nicki Minaj è stata chiamata “The Bad Guy”. A Gucci Mane è stato detto “Fuck You, Imposter”. Bella Thorne è stata definita “Slut”. E Tommy Dorfman è stato denominato “Fagot”. Tutti questi commenti sono diventati parte di un’edizione limitata di articoli della collezione Haute Couture che sarà disponibile in alcuni selezionati negozi Diesel e su diesel.com dal 17 settembre.

Questo nuovo capitolo della storia di Diesel, creato da Publicis Italia, inizia e vive dove nasce l’odio online – i social media – con una serie di contenuti video personalizzati per ogni membro del cast. Avremo la possibilità di vedere le nostre celebrità ballare e celebrare ironicamente le dimostrazioni di odio che hanno ricevuto, aiutando il mondo a vivere in prima persona il messaggio della campagna, ” the more hate you wear the less you care “. Questo messaggio sarà quindi amplificato a livello globale attraverso media in-store e out-of-home, piattaforme social e digital e attraverso numerosi eventi esperienziali.

Stiamo facendo tutto questo per ispirare chiunque altro a creare i propri pezzi unici di Haute Couture. Nei mercati chiave di tutto il mondo, a partire dal 6 ottobre, i nostri clienti saranno in grado di personalizzare questa nuova collezione, creando i propri oggetti unici ispirati ai peggiori commenti che abbiano mai ricevuto. Alla fine, con il ricavato della vendita di articoli Haute Couture, Diesel farà una donazione per supportare un progetto contro il bullismo e il cyberbullismo.

06 09 2018

Publicis e Diesel premiate al Clio Awards.

Milano, 6 settembre 2018 – Ancora premi per le campagne Diesel firmate da Publicis Italia, l’agenzia guidata dal CEO Bruno Bertelli e dal CCO Cristiana Boccassini.  Le giurie internazionali del Clio Awards hanno assegnato quattro ori, due argenti e un bronzo alle tre campagne che l’agenzia ha realizzato per il famoso brand di monda. Il […]

Milano, 6 settembre 2018 – Ancora premi per le campagne Diesel firmate da Publicis Italia, l’agenzia guidata dal CEO Bruno Bertelli e dal CCO Cristiana Boccassini.  Le giurie internazionali del Clio Awards hanno assegnato quattro ori, due argenti e un bronzo alle tre campagne che l’agenzia ha realizzato per il famoso brand di monda.

Il progetto super premiato a Cannes, Deisel Go With the Fake, si è aggiudicato 3 ori nelle categorie Branded Entertainment, Direct ed Events/Experiental mentre è stato premiato con un bronzo in PR.

Go With The Flaw, la prima campagna che l’agenzia ha firmato per il brand, si è aggiudicata un oro e un argento nelle categorie Film e Film Technique.

La stessa giuria Film ha poi assegnato un argento al secondo capitolo della campagna Keep The World Flawed.

31 08 2018

Diesel lancia la sua ultima collaborazione con il marchio che ha la fila più lunga a Berlino: Mustafa’s Gemüse Kebap

Berlino, Germania, 31 agosto 2018- In un periodo come questo in cui i brand cercano costantemente di superarsi gli uni con gli altri alla ricerca dell’approvazione della strada, trovare l’etichetta più cool con cui collaborare è diventata una grande sfida. Come si trova allora il marchio più richiesto in città? Facile: la gente. Bisogna trovare […]

Berlino, Germania, 31 agosto 2018- In un periodo come questo in cui i brand cercano costantemente di superarsi gli uni con gli altri alla ricerca dell’approvazione della strada, trovare l’etichetta più cool con cui collaborare è diventata una grande sfida.

Come si trova allora il marchio più richiesto in città? Facile: la gente. Bisogna trovare dove le persone più interessanti fanno la fila.

Diesel ha così creato con la sua ironica visione una collaborazione con Mustafa’s Gemüse Kebap, un famosissimo e cult chiosco di kebab a Berlino. Mustafa è una leggenda a Berlino e i suoi kebab sono così gustosi che la gente aspetta per ore e ore solo per concedersi una delle sue deliziose offerte.

Vi presentiamo: Diesel x Mustafa’s Gemüse Kebap.

La capsule collection Diesel x Mustafa’s Gemüse Kebap soddisfa in pieno quella che è l’esigenza del mercato di identificare nuove collaborazione ma allo stesso tempo trova il modo di portare avanti la conversazione.

La capsule collection presenterà felpe, magliette e cappelli con interpretazioni grafiche dei loghi di Diesel’s e Mustafa’s Gemüse Kebap che trasformeranno i pezzi in oggetti di culto per coloro che non si prendono troppo sul serio. Ogni pezzo sarà un must per ogni fashionista, in una edizione limitata che non potrà mancare nei loro guardaroba. Piccanti, impertinenti e saporiti, gli articoli saranno prodotti solo in una serie numerata.
Una volta esauriti, tutto è finito.

La collezione verrà presentata al Bread && Butter Festival* di Berlino il 31 agosto. Sarà quindi disponibile su diesel.com e in selezionati negozi Diesel in tutto il mondo a partire dal 3 settembre.

 

* Bread && Butter by Zalando (B&&B) è il Festival of Style and Culture giunto alla sua terza edizione che dall’31 agosto al 2 settembre porterà a Berlino le novità più interessanti su tematiche quali moda, musica e cibo.

25 05 2018

Al HQ di Diesel, le riunioni infinite non sono più un problema.

Milano, Italia, 25 maggio 2018. Diesel annuncia il debutto di “The Capsule”, il prototipo (volutamente scomodo)  di una nuova sala riunioni progettata per ridurre al minimo i tempi di un meeting. Stimolata dalla statistica secondo cui l’impiegato medio trascorre circa 9.000 ore in riunioni durante la sua vita lavorativa, di cui il 50% delle volte […]

Milano, Italia, 25 maggio 2018. Diesel annuncia il debutto di “The Capsule”, il prototipo (volutamente scomodo)  di una nuova sala riunioni progettata per ridurre al minimo i tempi di un meeting. Stimolata dalla statistica secondo cui l’impiegato medio trascorre circa 9.000 ore in riunioni durante la sua vita lavorativa, di cui il 50% delle volte non portano a nulla, secondo ciò che riporta The Guardian, l’idea di The Capsule nasce dall’esperienza e dall’etica del fondatore di Diesel Renzo Rosso: “Le migliori decisioni che abbia mai preso sono state veloci”.

In anteprima al Wired Next Fest di Milano oggi  25 maggio, viene presentato questo nuovo concetto di  sala riunioni che vuole contrastare il mal costume spingendo ad accelerare i processi decisionali. Quindici minuti  il tempo massimo (c’è un conto alla rovescia), uno spazio angusto e non decorato costringe il gruppo a raggiungere il punto quanto prima.

Il risultato finale? Più libertà; quando le scelte sono fatte rapidamente, c’è più tempo per godersi la vita. Questo è il maggior beneficio del lavorare per Diesel: l’azienda infatti continua con il suo percorso progressivo verso un efficiente equilibrio tra lavoro e vita privata. È qui che è nato il mantra “For Successful Living”.

Durante Wired Next Fest  The Capsule sarà un set in cui gli utenti potranno creare contenuti video da pubblicare. Inoltre, Diesel inviterà, tramite LinkedIn, aziende, dipartimenti delle risorse umane e altre società, a suggerire modi creativi per ridurre il tempo speso in riunione.

 

18 05 2018

Publicis e Diesel premiate al NY Festivals e One Show.

Milano, 18 maggio 2018- Ancora premi per le campagne Diesel firmate da Publicis Italia, l’agenzia guidata dal CEO Bruno Bertelli e dal CCO Cristiana Boccassini. Il NY Festivals ha assegnato tre ori, quattro argenti e tre bronzi mentre il One Show un argento e quattro merit al lavoro dell’agenzia. Nello specifico Go With The Flaw, […]

Milano, 18 maggio 2018- Ancora premi per le campagne Diesel firmate da Publicis Italia, l’agenzia guidata dal CEO Bruno Bertelli e dal CCO Cristiana Boccassini. Il NY Festivals ha assegnato tre ori, quattro argenti e tre bronzi mentre il One Show un argento e quattro merit al lavoro dell’agenzia.

Nello specifico Go With The Flaw, la prima campagna che l’agenzia ha firmato per il brand, si è aggiudicata al NY Festivals due ori, quattro argenti e un bronzo tra le categorie Film e Film Craft. Tre invece i merit al One Show nelle categorie Film e Moving Image Craft.

Il secondo capitolo della campagna Keep The World Flawed si è aggiudicato a sua volta un oro e due bronzi in Film e Film Craft al NY Festivals. Un silver e un merit in film al One Show.

Entrambe le campagne avevano da poco ricevuto numerosi premi al D&AD e all’Andy.

04 05 2018

D&AD e Andy premiano Publicis e Diesel

Milano, 4 maggio 2018- Publicis Italia, l’agenzia guidata dal CEO Bruno Bertelli e dal CCO Cristiana Boccassini, si è aggiudicata, grazie alle campagne realizzate per Diesel, numerosi premi al D&AD e all’Andy. Il D&AD ha premiato il lavoro dell’agenzia con un Grafite e tre Wood mentre l’Andy, durante la cerimonia tenutasi a New York ieri […]

Milano, 4 maggio 2018- Publicis Italia, l’agenzia guidata dal CEO Bruno Bertelli e dal CCO Cristiana Boccassini, si è aggiudicata, grazie alle campagne realizzate per Diesel, numerosi premi al D&AD e all’Andy.

Il D&AD ha premiato il lavoro dell’agenzia con un Grafite e tre Wood mentre l’Andy, durante la cerimonia tenutasi a New York ieri sera, ha assegnato un oro.

Nel dettaglio: Go With The Flaw, la campagna che nel settembre 2017 ha dato inizio al nuovo percorso di comunicazione del brand Diesel che ha fatto del denim “difettoso” un oggetto di culto, si è aggiudicata al D&AD due Wood nella categoria Film Craft.

Keep The World Flawed, il nuovo capitolo della campagna Go with The Flaw lanciata nel gennaio di quest’anno, si è aggiudicato un Wood al D& AD nella categoria Film Advertising.

Ultimo in ordine di tempo, il progetto Go With The Fake realizzato in collaborazione con Publicis NY e che prevedeva la vendita di veri prodotti Diesel con il brand fake Deisel, è stato insignito di un Grafite al D&AD e di un oro all’Andy.

09 04 2018

Cristiana Boccassini, CCO of Publicis Italy, recognised in Ad Age’s Women To Watch

9th April 2018: CCO of Publicis Italy, Cristiana Boccassini, has been recognised in Ad Age’s line up of Women To Watch Europe 2018. The prestigious list recognises ‘outstanding executives who are making a difference in the marketing, advertising and media industries…(and the) achievements of women challenging the status quo with their approaches to creative work, […]

9th April 2018: CCO of Publicis Italy, Cristiana Boccassini, has been recognised in Ad Age’s line up of Women To Watch Europe 2018. The prestigious list recognises ‘outstanding executives who are making a difference in the marketing, advertising and media industries…(and the) achievements of women challenging the status quo with their approaches to creative work, marketing and business building.’

Cristiana is the only Italian female creative to achieve such extensive international recognition through her work and leadership, winning 53 Cannes Lions amongst many other international awards. She will appear on this year’s D&AD and Clio juries.

She joined Publicis Italy as Executive Creative Director in 2011, together with her creative partner Bruno Bertelli. In their first year, the team were named members of the International Creative Board of Publicis Worldwide. Two years later, they were appointed Global Creative Directors on the global Heineken account after winning the global account for the network. Cristiana has been leading creative across key campaigns for global clients including Heineken, Diesel, Renault and Nestlé. Since her arrival in 2011, she has worked tirelessly alongside Bruno to build the reputation of Publicis and to transform a local agency into a global hub, which can create and adapt work for international clients. In reflection of her achievements, she was promoted to CCO of Publicis Italy this year and stepping up to cover both the Milan and Rome offices.

“We couldn’t be more pleased with our Women to Watch Europe Class of 2018,” says Judann Pollack, deputy editor of Ad Age. “Not only are their accomplishments great within their own companies, this group of women are breaking boundaries to create a more inclusive and equal workplace within the industry at large.”

Cristiana added: “I am honoured to be recognised by Ad Age, alongside a list of outstanding leaders. Creative leadership to me is about encouraging and supporting creative teams to excel in what they believe is possible. We have built a great international talent pool at Publicis Italy and throughout the journey, I feel it has been critical to empower the creative teams with strategic clarity and creative structure to liberate their creative thinking and equip them with the confidence to dare”.

12 03 2018

On air il nuovo spot di Maalox RefluRapid di Sanofi firmato Publicis.

Milano, 12 Marzo 2018 – Maalox torna in comunicazione con Publicis Italia e uno spot che comunica la completezza dell’offerta di marca con il nuovo claim: “Non farti fermare dai problemi di stomaco”. A seguito dello spot di Maalox Plus, per bruciore e i sintomi correlati, Maalox rilancia Maalox RefluRapid, il prodotto rapido e specificamente […]

Milano, 12 Marzo 2018 – Maalox torna in comunicazione con Publicis Italia e uno spot che comunica la completezza dell’offerta di marca con il nuovo claim: “Non farti fermare dai problemi di stomaco”. A seguito dello spot di Maalox Plus, per bruciore e i sintomi correlati, Maalox rilancia Maalox RefluRapid, il prodotto rapido e specificamente indicato per il reflusso, che inizia ad agisce in 3 minuti.

Nello spot Maalox Plus il protagonista maschile si trova davanti una serie di ostacoli, dei muri che gli sbarrano la strada, il primo è il bruciore, un muro di fiamme. Il dolore è il successivo fatto di cactus spinosi e pungenti, l’iperacidità è un muro di fiammiferi, il gonfiore è formato di palloni, la cattiva digestione un vero e proprio muro di mattoni. L’uomo riesce a superare tutti questi sintomi grazie a Maalox Plus, ritrovandosi dopo aver oltrepassato tutti gli ostacoli a poter gustare di nuovo un pasto nel ristorante dove arriva a sedersi.
Grinta e dinamicità supportano l’efficacia di Maalox Plus come soluzione 5 in 1, contro bruciore e dolore, iperacidità, gonfiore e cattiva digestione.

E se il sintomo è il reflusso? Ecco che entra in gioco Maalox RefluRapid.

Una donna si avvicina allo stesso ristorante accusando un dolore di stomaco che le risale verso la gola, è il reflusso. Così mentre sta per entrare nel locale vede ergere davanti a sé un muro di acido ribollente, un muro insormontabile che le impedisce di andare avanti.
Ma lei ha in borsetta una bustina di Maalox RefluRapid che prende subito, e così il muro che le si parava di fronte si abbassa subito a terra dissolvendosi velocemente, così da poter essere superato con un semplice saltello.
La donna raggiunge le amiche che la aspettano nel ristorante sorridente e allegra, a sintomo scomparso tornando a godersi la vita e la socialità.

Maalox RefluRapid inizia infatti ad agire in 3 minuti, come dice il claim di prodotto: “Rapidità contro il reflusso.”

Come nello spot Maalox Plus suggestivi effetti speciali sono protagonisti della comunicazione e la rendendo accattivante e coinvolgente esaltando tanto i problemi quanto la loro soluzione, insieme ai prodotti e all’atteggiamento dei protagonisti che, conoscendo la soluzione ideale per loro, possono affrontare questi ostacoli con determinazione o spensieratezza, sicuri di tornare sempre a trovare benessere e sorriso.

Il team Publicis che ha curato la campagna è composto da Michela Talamona e Fabrizio Tamagni, Associative Creative Directors, Renzo Mati Associative Creative Directors e copywriter, Mattia Mingardo art director.
La Direzione creativa esecutiva è di Bruno Bertelli e Cristiana Boccassini.